DocentiGenitori-AlunniNews

Nuove misure per la gestione dei casi di positività

Vista la nuova e complessa normativa emanata, si allega un’utile SINTESI riguardante le nuove modalità di gestione dei casi di positività all’infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico per la Scuola secondaria di II grado e, per opportuna conoscenza, si allegano anche le ultime circolari e normative giunte a scuola:
-M_PI.AOODPPR.REGISTRO-UFFICIALE(U).0000011.08-01-2022:OGGETTO: nuove modalità di gestione dei casi di positività all’infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico – art. 4, del decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1 – prime indicazioni operative
-circolare consiglio dei Ministri-oggetto: effettuazione gratuita di test antigenici rapidi
-DECRETO-LEGGE 7 gennaio 2022 , n. 1 (Raccolta 2022).
Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID-19,
in particolare nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti
della formazione superiore.
Visto il numero crescente delle assenze da Covid e di conseguenza il numero elevato di alunni in DAD, considerate le nuove modalità di gestione dei casi e di tracciamento, si richiede e raccomanda a tutti i docenti la massima attenzione e corretta e puntuale indicazione della effettiva presenza a scuola degli alunni (PL) o della connessione e presenza a distanza (PD), selezionando la giusta P nel registro elettronico al momento dell’appello.
SI richiede inoltre agli studenti e alle famiglie la segnalazione tempestiva tramite mail al psis01300n@istruzione.it, della situazione di positività indicando:
– nome e cognome dell’alunno,
-classe,
-ultimo giorno in presenza a scuola ,
-data di insorgenza sintomi o di tampone positivo.

Si ringrazia per la collaborazione

La Referente Covid
Chiara Fiorucci